Il Maggiolino ed il Maggiolone sono, senza dubbio, i modelli Volkswagen più conosciuti al mondo.
Si tratta dei due prodotti che hanno riscosso più successo nei loro anni di produzione, dal 1938 al 2003.
La particolarità delle forme ne ha consentito un facile riconoscimento, grazie al grande impatto visivo che ciascuno dei due modelli ha.
Ben 65 anni di produzione hanno consacrato Maggiolino e Maggiolone come auto più longeve della storia di settore, senza contare il gran successo riscosso sul mercato, letteralmente impazzito per i due veicoli.
La macchina in questione non ha solo stabilito dei record ma ha letteralmente rivoluzionato moda e tendenze, fino a diventare di ispirazione per l’industria automobilistica e non solo.
Sebbene i due modelli siano spesso confusi, in ragione della simile carrozzeria, esistono sostanziali differenze tra le due vetture, che è bene conoscere alla perfezione, per poter dire di essere davvero degli intenditori.
Presso il Maggiolino Store di Via Adda n. 6 a Pescara, il privato può trovare ricambi e accessori per Maggiolini e Maggioloni, con la garanzia di un prodotto assolutamente autentico e di qualità.


Strumenti utili alla classificazione


Distinguere un Maggiolino da un Maggiolone non è cosa facile, soprattutto per i non addetti al settore.Per questo motivo, una mini guida sull’argomento potrebbe sicuramente essere cosa gradita.
La prima e più evidente distinzione riguarda proprio la conformazione delle due auto.
Il Maggiolone, infatti, rispetto al collega Maggiolino, ha una maggiore bombatura sulla parte frontale, per soddisfare l’esigenza di spazio nella zona portabagagli, ritenuta alla base della creazione del veicolo.
Dal punto di vista strutturale, invece, è bene analizzare nel dettaglio la composizione delle sospensioni.
Nel Maggiolino queste si presentano a bracci oscillanti nella parte anteriore, mentre in quella posteriore sono a barra di torsione.
Viceversa, nel Maggiolone, le sospensioni sono a doppio snodo con molle a spirale.
La stessa ruota di scorta può diventare un ottimo strumento per l’identificazione del modello Volkswagen.
È facile riconoscere il Maggiolone proprio perché questo, a differenza del Maggiolino, ha la ruota di scorta posizionata in modo orizzontale.


Due modelli intramontabili


Le differenze appena elencate possono rivelarsi utili per tutti quei privati che hanno deciso di comprare uno di questi due modelli Volkswagen, proprio perché è bene essere certi della vettura che si sta per acquistare.Allo stesso modo, anche i pezzi di ricambio originali vanno calibrati al tipo di macchina su cui si intende installarli, così da avere un risultato finito assolutamente fedele all’originale.
Che si tratti di Maggiolino o di Maggiolone una cosa è certa: entrambi i modelli hanno, senza dubbio, segnato un’epoca, contribuendo a fare la storia dell’automobile.
Nell’immaginario collettivo, tra le vetture cult della famosa casa produttrice, Maggiolino e Maggiolone sono sicuramente in vetta alla classifica.
Per tutti gli appassionati possessori, avere un negozio di riferimento per acquistare ricambi ed accessori originali è fondamentale.
Il Maggiolino Store assicura ai propri clienti pezzi di ottima fattura, insieme all’assistenza di professionisti del settore.
Chiedi informazioni al numero 085/4312135 o scrivi all’indirizzo info@maggiolinostore.net.